Beach Volley

Domenica 17/6  Beach Volley Maschile Lemie

Domenica 8/7  Beach Volley Femminile Lemie
 

 

REGOLAMENTO BEACH VOLLEY (M ed F)

Per il gioco non sono ammesse la ricezione e la difesa in palleggio ed il muro conta "TOCCO" e può essere coperta dallo stesso giocatore senza costituire fallo di "doppio tocco".
Per tutto il resto, vale il regolamento del VOLLEY.

Si giocherà in 3 contro 3.

La FORMULA è suddivisa in TRE FASI:
1^ FASE: formazione di 4 gironi da tre squadre con le tre squadre che si affrontano in gare di sola andata con un set unico ai 21 punti (limit point 25) con cambio campo agli 11 punti. Le vincenti dei gironi accedono alle semifinali 1°-4° posto, le seconde classificate alle semifinali 5°-8°, le terze a quelle 9°-12°.
2^ FASE: semifinali. Gare di sola andata con due set su tre ai 15 punti (limit point 18) con cambio campo a 8 nell'eventuale terzo set. Le vincenti accedono alle rispettive finali (1°-2°, 5°- 6°, 9°-10°) le perdenti alle proprie (3°-4°, 7°-8°, 11°-12°).
3^ FASE: FINALI. Gare di sola andata con due set su tre ai 15 punti (limit point) 18 con cambio campo a 8 nell'eventuale terzo set.. Le vincenti si aggiudicano il posto di merito (1°, 3°, 5°, 7°, 9°, 11°) le perdenti le proprie (2°, 4°, 6°, 8°, 10°, 12°).

Le squadre potranno essere composte da 5 atleti PER PARTITA! La delegazione potrà quindi essere formata da più atleti ma solo 5 potranno schierarsi all'interno della singola partita: la squadra in campo potrà perciò essere modificata ad ogni gara.

Punteggi in classifica: vittoria 3 punti, sconfitta 0 punti.
In caso di parità di classifica, si terrà conto di: 1) differenza punti; 2) maggior numero di punti fatti; 3) minor numero di punti subiti. Persistendo la parità in classifica, sfida ai 3 punti su 5. Poi, eventualmente, sorteggio.

Un/una atleta della squadra dello stesso girone che non gioca, arbitra. (sul calendario è
presente anche chi DEVE arbitrare).

La classifica finale sarà stabilita in base alla sommatoria dei piazzamenti dei singoli comuni ottenuti nei due tornei: alla squadra con la sommatoria più bassa verrà attribuita la vittoria e i 12 punti in classifica e i punteggi a scalare alle altre squadre (11 al secondo, 10 al terzo, ..., 2 all'undicesimo e 1 al dodicesimo).

NON SARANNO AMMESSI ATTI DI VIOLENZA VERBALE (COMPRESE LE BESTEMMIE O LE OFFESE PERSONALI) O FISICA O REAZIONE CONTRO ARBITRI, AVVERSARI, DIRIGENTI, ALLENATORI O MEMBRI DEL COMITATO PENA LA SQUALIFICA IMMEDIATA DELLA SQUADRA DAL TORNEO!